VOGLIA D'ESTATE? FANTINI CLUB
PRESS AREA
CS_06/05/2018_CERVIA IN FIORE APPLAUDE I QUASI 5000 PARTECIPANTI DA TUTTO IL MONDO CS_06/05/2018_CERVIA IN FIORE APPLAUDE I QUASI 5000 PARTECIPANTI DA TUTTO IL MONDO

CERVIA IN FIORE APPLAUDE I QUASI 5000 PARTECIPANTI DA TUTTO IL MONDO

Sul podio il territorio unito intorno alla sua Granfondo
Vittoria nel lungo del passista scalatore Fabio Cini davanti al compagno Federico Pozzetto
Per il ciclismo in rosa vince Simona Parente.

 
Questa mattina, alle ore 7 in punto, un cielo clemente ha salutato l’infinito schieramento dei guerrieri del pedale, accorsi non solo da tutta Italia, ma anche da sempre più numerose nazioni del mondo, per vivere insieme la 22esima Edizione della Granfondo Via del Sale.
Amatori provenienti da Australia, Nuova Zelanda, Stati Uniti, Canada, Austria, Belgio, Danimarca, Francia, Germania, Olanda, Gran Bretagna e Svizzera non hanno resistito al richiamo del Patron Claudio Fantini e al fascino di uno straordinario territorio in fiore per celebrare insieme una giornata di condivisione, divertimento e sport targata Fantini Club.


Si sono dati appuntamento in griglia campioni del calibro di Andrea Tafi, Paolo Savoldelli, Rinaldo Nocentini, l’ultracyclingman Omar di Felice, presente grazie allo sponsor Selle San Marco.
A dare il via l’Assessore all’Urbanistica Natalino Giambi che, insieme al Sindaco Luca Coffari, gli Assessori Rossella Fabbri e Gianni Grandu, ha testimoniato il grande sostegno e la sinergia che legano le autorità locali alla manifestazione cervese.
Alle ore 10:00 è stata la volta dei cultori del buongusto che, uniti per un’impresa che coniuga i piaceri della tavola con le gioie della sella, sono partiti, baldi e sereni, per il PERCORSO GOURMET – Le Strade dei Sapori, la pedalata gastronomica di poco meno di 40 chilometri interamente pianeggianti, affrontabili da tutti e con qualsiasi tipo di bicicletta, con cinque soste gourmet dove degustare prodotti del territorio.
Intanto la coloratissima Area Expo dai numeri da record - 1000 metri di stand di settore presi letteralmente d’assalto dal pubblico - ha offerto tanti spunti di interesse per gli appassionati di ciclismo, ma non solo. Da segnalare la straordinaria parata delle Forze Armate e dalle Forze dell’Ordine che, con le loro interessanti iniziative, hanno dato vita, presso i loro stand, a dimostrazioni del loro operato, come nel caso dei cani antidroga.

La competizione è stata particolarmente combattuta anche per le gocce, anche se poche, di pioggia sull’ultima salita e sull’ultima discesa del percorso, ma è stata determinante per far balzare sul gradino più alto del podio della granfondo il senese Fabio Cini del team Cicli Copparo con un tempo di 4:47:00.62, davanti al compagno Federico Pozzetto. Terzo posto per Igor Zanetti della Scott Granfondo.
Splendida conferma del lungo quella di Simona Parente del Team Isolmat con un tempo di 05:04:28.59 seguita da Barbara Lancioni in forza alla SOMEC-MG.K Vis-LGL e da Barbara Billi KTM ASD Scatenati, rispettivamente seconda e terza.
Doppietta anche per il team ASD Go Fast nel medio, grazie ad un perfetto gioco di squadra, che vede vincitore Manuel Fedele con un tempo di 03:02:36.39 davanti al compagno Davide D’Angelo mentre il terzo posto è stato conquistato da Andrea Pisetta FM Cycling Team.
Per le Lady del medio esulta per il secondo anno di seguito Michela Gorini della ASD Fausto Coppi Fermignano con un tempo di 03:16:29.1, a ruota Serena Gazzini del team Lapierre Trentino Alè, terza Deborah Rosa del Team De Rosa Santini.

Tutta la gara è stata ripresa in diretta e commentata dai vari ospiti presenti, con interviste, approfondimenti e risultati divulgati in tempo reale sui numerosi canali televisivi e social attivati.
A premiare i vari vincitori, assoluti e di categoria, compresi quelli dei numerosi circuiti, dalle ore 14:30 in poi presso la cornice d’incanto del Fantini Club, quartier generale di tutte le operazioni della manifestazione, sono stati il Sindaco di Cervia, i rappresentati dei main sponsor Selle San Marco, Enervit e Unipol Banca, con la collaborazione dei due assi della sella Paolo Savoldelli e Andrea Tafi che hanno animato anche il salotto della diretta.
Sempre motivo di grande partecipazione la premiazione speciale del Trofeo SAP che giunge alla sua tredicesima edizione ed è riservato agli appartenenti alla Polizia di Stato, all’Arma dei Carabinieri, alla Guardia di Finanza, al Corpo Forestale dello Stato, al Corpo della Polizia Penitenziaria, al Corpo dei Vigili del Fuoco, ai Comandi di Polizia Provinciale, ai Comandi di Polizia Municipale, all’Esercito, alla Capitaneria di Porto, all’Aeronautica Militare e alla Marina Militare.
A premiare i vincitori numerose autorità di primo piano come il Prefetto di Ravenna Francesco Russo, il Questore di Ravenna Rosario Eugenio Russo, il Comandante Provinciale della Guardia di Finanza Coll. Andrea Fiducia, il Comandante Provinciale dell’Arma dei Carabinieri Coll. Roberto De Cinti, il Sindaco di Cervia Luca Coffari, la Presidentessa del Centro Antiviolenza Linea Rosa Alessandra Bagnara, l’Onorevole PD Alberto Pagani e il Segretario Generale SAP Stefano Paoloni.

Di seguito si fornisce dettaglio dei vincitori del Trofeo SAP:
Percorso Medio Uomini: Primo Zamboni Davide, Secondo Agnini Giovanni Vito, Terzo Pergamo Rocco.
Percorso Medio Donne: Prima Gentilotti Vanessa
Percorso Lungo Uomini: Primo Falasconi Giacomo, Secondo Casadei Giacomo, Terzo Quaranta Massimo
Percorso Lungo Donne: Prima Schiappacasse Monica
Mentre il Trofeo CESP (Consiglio Europeo Sindacati di Polizia) è stato assegnato a Mordenti Massimiliano.

E la giornata trionfale di sport e intrattenimento cala il sipario con il sole che splende sopra Cervia, le sue spiagge e le mille nuove idee del Patron Claudio Fantini che, in più occasioni, ha espresso la sua gratitudine per il lavoro indefesso degli oltre 600 addetti, del suo staff e delle Forze dell’Ordine che hanno consentito il perfetto svolgimento della manifestazione in sicurezza. I ringraziamenti sono stati estesi alle Amministrazioni Locali coinvolte nella manifestazione, agli Sponsor e a tutti i partecipanti, ciclisti e pubblico, che hanno scelto di vivere insieme la grande avventura della 22ª Edizione targata Fantini Club.

Prossimo appuntamento per la 23esima Granfondo Via del Sale?
“Save the date” per il 5 maggio 2019…si prevedono già ghiotte novità all’orizzonte che non disattenderanno le aspettative dei guerrieri delle due ruote.


Interviste
Primo Posto Medio Femminile – Michela Gorini (Team Fausto Coppi Fermignano)
“Questa granfondo mi prende molto perché il percorso è accessibile a tutti, non ci sono salite esasperate come in altre competizioni, puoi davvero goderti la gara. E’ una perfetta combinazione fra divertimento, fatica e sport. Come madre e donna che lavora, poi, questa vittoria vale il doppio.”

Primo Posto Medio Maschile – Manuel Fedele (Team Go fast)
“E’ stata soprattutto una vittoria di squadra con Davide (D’Angelo, secondo posto) perché fra noi c’è il massimo rispetto e un’intesa magica. Questa vittoria la dedichiamo al nostro Presidente Andrea di Giuseppe, al Vicepresidente Marco Milanesi e a tutto il nostro team, che è un autentico esempio di unione”.

Primo Posto Lungo Femminile – Simona Parente (Team Isolmant)
Questo percorso, anche se rinnovato e quindi più impegnativo dal profilo della lunghezza e del dislivello, non l’ho percepito come più tosto, mi ha appassionato e mi appassiona sempre.
Macino 25.000 km all’anno, ho tre bambini e, dopo dieci anni come professionista, mi dedico alla mia passione quando posso, in ogni ritaglio di tempo.”

Primo Posto lungo Fabio Cini (Team Cicli Copparo)
“Il percorso della Via del Sale non mi si addice per niente. E’ talmente veloce grazie ai rettilinei e alle discese che, per me che sono un passista scalatore, non è di certo l’ideale. Comunque molto belle le salite, Montepetra in testa. Mi ha fatto vincere la pioggia e soprattutto aver conservato un po’ di benzina nel serbatoio per attaccare forte le ultime curve che ho saputo affrontare nel modo giusto”.

Per le classifiche complete consultare il sito www.winningtime.it

La 22° Granfondo Via del Sale è prova dei seguenti circuiti:
Circuito Prestigio di Cicloturismo
Campionato Nazionale ACSI
Challenge Alè
Trofeo SAP SportRavenna -Trofeo CESP
Campionato Italiano Medici E Odontoiatri
INBICI TOP CHALLENGE
COPPA AIMANC: Coppa Associazione Italiana Magistrati Avvocati Notai Ciclisti
CAMPIONATO ANIAC: Associazione Nazionale Ingegneri Architetti Ciclisti
Zerowind Show

Comunicato a cura del: Press Office – Granfondo Via del Sale – Cervia – Fantini Club

Sportur, V.le Caduti per la Libertà 52/C - 48015 Cervia (RA), tel. 0544974395, fax
0544975757; info@granfondoviadelsale.comgranfondoviadelsale.com


 





FANTINI SOCIAL

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Iscriviti alla nostra newsletter e rimani aggiornato su tutte le nostre ultime Novità.
* Ho preso visione della privacy policy ed acconsento al trattamento dei dati
Sono interessato a (*):
I campi con * sono obbligatori
Abbiamo chiuso l'8 ottobre e riapriamo il 30 marzo 2019

Fantini Club
Lungomare G.Deledda, 182 - 48015 Cervia (Ra)
Tel. +39 0544956519 - Fax +39 0544974501
E-mail: info@fantiniclub.com
Privacy Policy P.Iva 02279330399
Credits TITANKA! Spa © 2012